Previsioni dal 4 al 6 marzo 2016

.:: Situazione ::.

Dall’1 marzo siamo entrati nella primavera meteorologica che, insieme all’autunno, è una delle stagioni ad elevata dinamicità quindi è lecito aspettarsi cambiamenti repentini di condizioni meteo. Dopo il vistoso peggioramento dello scorso fine settimana, dopo il passaggio (mercoledi) di un veloce nucleo di bassa pressione sull’alto Adriatico, in questo fine settimana saremo investiti da una perturbazione di debole intensità ma che porterà condizioni di maltempo nella nostra regione.

.:: Previsione ::.

Venerdi 4 marzo cielo sereno, temperature in rialzo (specie la massima) e leggera ventilazione. In serata aumento della nuvolosità.

Sabato 5 marzo cielo coperto (ma sarà possibile qualche diradamento temporaneo nel pomeriggio) con precipitazioni sparse e di debole intensità. Venti moderati da SudEst. Temperature: in rialzo la minima, senza variazioni o leggermente in calo la massima. Prevista una punta di marea di 110cm alle 21:25 ma che va rivista al ribasso per la nostra città in quanto il vento sarà da SudEst e non avrà la temuta curvatura da NordEst coome successo lo scorso fine settimana.

Domenica 6 marzo giornata caratterizzata da elevata variabilità: quindi avremo schiarite e precipitazioni. Venti deboli di direzione variabile la mattina, con leggeri rinforzi da SudEst nel pomeriggio. Temperature in leggero aumento.

.:: Tendenza ::.

La nuova settimana sarà ancora caratterizzata da instabilità, ma saremo più precisi nei prossimi giorni.