Previsioni dal 12 al 14 febbraio 2016

.:: Situazione ::.

Il defilarsi dell’alta pressione delle Azzorre nella sede più naturale in questo periodo (e cioè in pieno Atlantico) lascia la porta aperta alle scorribande delle perturbazioni atlantiche che si muovono velocemente e in fila indiana dalla Groenlandia verso il Mediterraneo. Ad onor del vero questa sarebbe una situazione prettamente autunnale, ma è pur vero che l’autunno segue l’estate e l’estate, o meglio la configurazione barica estiva, l’abbiamo avuta per tutto dicembre e buona parte di gennaio.

.:: Previsione ::.

Venerdi 12 febbraio cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse soprattutto in serata. Venti deboli di direzione variabile con occasionali rinforzi dai quadranti orientali. Temperature senza sostanziali variazioni.

Sabato 13 febbraio rapido miglioramento con probabili schiarite. Temperature: in calo la minima e in aumento la massima. Venti: inizialmente moderatamente forti da SudOvest, poi in rapida diminuzione e tendenti a ruotare da SudEst. In serata aumento della nuvolosità fino alla copertura totale.
Marea: max 105cm alle 01:35.

Domenica 14 febbraio cielo nuvoloso o coperto con precipitazioni più probabili nella seconda parte della giornata. Venti deboli con occasionali rinforzi dai quadranti orientali. Temperature: in diminuzione la massima.
Marea: max 110cm alle 02:15.

.:: Tendenza ::.

Anche lunedi e buona parte di martedi saranno all’insegna delle precipitazioni.